Casa Editrice

 

casaed

 

Il nostro progetto

La Casa Editrice Gelsorosso è nata volendo perseguire un chiaro, seppur coraggioso, progetto editoriale: rinsaldare attraverso i libri un legame forte con il territorio affinché ciò possa favorirne lo sviluppo culturale e sociale.

Il nostro nome 

Gelsorosso è un nome calato dentro un orizzonte insieme mitico e antropologico, dichiarato anche attraverso il logo: è una rivisitazione della celebre favola ovidiana di Piramo e Tisbe qui non fatalmente interrotta, ma consacrata da un possente leone, bramoso di libri e sapere, che si staglia ai piedi di un rigoglioso gelso dai frutti vermigli. Il nome vuole, altresì, esplicitare un forte legame con la mediterraneità, di cui il gelso è simbolo, al servizio di uno sviluppo culturale in chiave territoriale.

Il nostro futuro

Mito oltre i tempi e con i tempi infatti anche per la giovane età dell’editore, Carla Palone, e del suo staff, la Casa Editrice Gelsorosso si propone come una realtà moderna e innovativa, attenta alle nuove esigenze del mercato editoriale, dell’Arte e della Cultura in generale.
È impegnata nella realizzazione di eventi, mostre, corsi di scrittura e concorsi letterari.
Caratterizzata da un approccio 2.0, la Gelsorosso è connessa al mondo dei lettori attraverso le nuove tecnologie e i nuovi mezzi di comunicazione come i social network e blog.

Gelsorosso è:

Carla Palone, editore

Veronica Vuoto, redazione e ufficio stampa