“FRAMMENTI DI LUCE” di Paola De Marzo

 

cop_de_marzo

 

FRAMMENTI DI LUCE

Autrice: Paola De Marzo

Disegni: Lucia de Marco

Pagine: 56 • Prezzo: Euro 10





 

 

Poetare è un modo umanissimo – ben noti il verso di Friedrich Hölderlin e l’interpretazione heideggeriana del medesimo – per abitare la Terra da parte degli uomini, per vivere nel mondo con la propria soggettività interiore. La poesia è la via regia della riconciliazione dell’umano con se stesso, consentendo al poeta di essere consapevolmente in esso, in una luce nuova.
In quest’ottica, Paola De Marzo ci offre alla lettura i suoi componimenti poetici – “frammenti di Luce” li chiama – perché «a volte dimentichiamo quale sia il nostro compito su questo pianeta, siamo esseri di Luce in un corpo di materia. La rabbia, il dolore, la malinconia, il risentimento vanno trasformati in Luce e Amore, solo così potremo ritrovare il nostro splendente Spirito».

Dalla prefazione di Carlo De Nitti

 

Paola De Marzo

Nata a Bari, è docente di Lettere nella Scuola Secondaria di Primo grado. Insegna da anni Tecniche di Meditazione e Reiki, antica disciplina bioenergetica. Interessata da tempo alle tematiche del Cosmo e dell’Anima.


Lucia de Marco, 22 anni, studia alla facoltà di Lettere e Filosofia di Bari. Dopo una formazione pittorica si appassiona alle illustrazioni e, nel 2014, pubblica la graphic novel “In fondo”.