“Ma tu li hai i nonni?” di Maria Marturano

 

copertinaDEF_nonna

 

Ma tu li hai i nonni?
Lettere ai miei nipoti

Autrice: Maria Marturano

Pagine: 88 • Prezzo: Euro 10




 

Mi è stato chiesto perché ho scritto. Perché, nel bagaglio di quei ragazzi che partivano, cresciuti nella casa accanto alla mia, sullo stesso pianerottolo, c’era tanta parte di me che devo recuperare e condividere  per continuare a vivere.

 

Una macchina da scrivere e lettere che volano costantemente da Milano per abbracciare con le parole i nipoti lontani, prima per l’università e successivamente per il lavoro: una sorta di vademecum per orientarsi nel mondo dei grandi e insieme una cura per lenire l’inevitabile nostalgia.
Consigli e raccomandazioni da “grillo parlante” si intrecciano senza sosta ai ricordi, “i momenti magici”, come l’inconfondibile scampanellio della mattina alla porta della nonna per la colazione o le prime passeggiate in libertà a Camogli.
E, raccontando dei nipoti, nonna Mary racconta tanto di se stessa e della sua vita: la passione per la filosofia e la musica classica, i viaggi – un rito quello di ogni estate verso la campagna di Cisternino – l’infanzia, l’emozione per gli spostamenti in locomotiva e i primi bagni nei giorni di festa con le compagne di scuola a Taranto.
Una scrittura delicata e al tempo stessa catartica che con intelligente ironia racconta anche di noi, delle nostre storie, del dono insostituibile dei nonni.
Imperdibili, infine, i post scriptum tanto sintetici quanto sagaci di nonno Frank!
(Chiara Dell’Acqua)


Maria Marturano  è nata nel 1923 in Puglia, a Barletta. Negli anni Cinquanta si è trasferita a Milano, città che ama, dove è stata e continua ad essere per il marito, i figli e i suoi adorati nipoti instancabile ispiratrice, ma anche severa confidente. Sin da piccolissima il padre le ha trasferito l’amore per la Cultura facendola divenire un’appassionata fruitrice di libri, musica e teatro.